Minimalisti.it

minimalismo e minimalisti in Italia

mare a precipizio

il mare precipita ordinato, è sopra di me come un peso immenso della propria minaccia fatalità regolare che si compone senza pause che muove la sua forma multipla turchese moto che si squadra attorno a un approdo di legno; là due uccelletti si riposano prendendosi un pieno momento di presente là sotto al mare al mare capovolto….

tutto

se metto tutto in una scatola ho ancora tutto da trovare….

il vecchio

il vecchio signore con un esiguo domani muove i giorni senza bersaglio risiede usato in tappe invariate si lascia addietro corregge il suo ieri sfaccenda il suo respiro passa uguale….

virtuoso

quel populista chiuderebbe il Rinascimento, nell’attesa di un mondo ripulito….

l’incidente

incidente in miniera: muoiono a centinaia, fortunatamente però solo lavoratori da due lire, non vi è nessun ricco nessun famoso nessuna persona importante….

ratio d’imbecilli

accusare una moneta del disordine economico del tuo paese equivale ad accusare la lingua inglese dell’imperizia matematica di tuo figlio….

il nodo

c’è un gusto del gusto della lettura….

« go backkeep looking »
  • Seguici anche su…

    Subscribe via RSS
  • Ultime dal network